Penguin Double-Take: ancora attenzione alla Link Building

Google-Penguin-double-take-update-3Brutte notizie per chi continua a fare link building old-style. Se hai notato improvvise fluttuazioni in SERP o cali/aumenti di traffico inaspettati e immotivati, probabilmente il tuo sito è stato colpito dall’update Penguin Double-Take. Nella seconda metà di ottobre è stato rilasciato infatti un aggiornamento importante di Penguin che ha portato l’animaletto di Google alla versione 3.0. Da allora, e soprattutto negli ultimi 10 giorni, sono state notate attività intense che hanno interessato le SERP di tutto il mondo.

Per capire meglio diamo un’occhiata al grafico di Algoroo, che monitora tutti i cambiamenti negli algoritmi di Google: è facile notare come ci siano stati cambiamenti di medio impatto prima (barre gialle) e come invece intorno a sabato sia entrato in azione Penguin Double-Take, con un livello di intensità di 3.07 su 5.

Algoroo evidenzia l'update Penguin Double-Take

Aggiornamento Penguin Double-Take su Algoroo

Leggi tutto »

Categoria: Seo

Su Twitter i molestatori hanno i giorni contati. Da qualche giorno la piattaforma dei 140 caratteri ha implementato un nuovo sistema per segnalare agevolmente quegli account che non si comportano in maniera propriamente lecita o quei contenuti non proprio ammirevoli.
D’ora in avanti dunque sarà molto più semplice “flaggare” utenti e tweet, anche per chi non ne è il destinatario, nel senso che anche chi si imbatte in un abuso o in una molestia può fare la sua segnalazione, senza dover essere necessariamente la vittima.
Nel video che vedete qui sotto trovate illustrata minuziosamente la procedura (via apparecchi mobili).

Modifiche sono state apportate anche alla pagina che elenca gli utenti bloccati, a cui si accede (via desktop) dalla sezione dei “Settings”. L’utente adesso può vedere gli account che ha bloccato elencati l’uno sotto l’altro ed effettuare operazioni su ognuno di essi, come inviargli un messaggio privato, aggiungerlo o rimuoverlo dalla lista, fare una segnalazione, ecc. Queste features, tra l’altro, saranno anche estese in futuro. Ovviamente agli account bloccati non viene data la possibilità di vedere il profilo dell’account che ha effettuato il blocco.

New Twitter Block Page

Il rilascio delle nuove funzioni è già partito, ma ovviamente non riguarda tutti – almeno per il momento. Solo alcuni utenti infatti stanno testando le novità. Twitter comunque promette di estenderle a tutti nelle prossime settimane.

(Fonte: Twitter.com)


Cosa fa nella giornata media un Social Media Manager? Come si articola il suo lavoro? Quali sono i suoi compiti e quante ore dedica a ciascuno di essi? Se la cosa vi incuriosisce, potete dare uno sguardo a queste due infografiche raccolte da Kevan Lee sulla sezione social di BufferApp.

La prima è stata prodotta da Socialcast e riguarda la giornata tipo, le operazioni ricorrenti, le routine nelle tre fasi (mattino, pomeriggio e sera).

The Hectic Schedule

La seconda invece, prodotta da Mark Smiciklas di Intersection Consulting, ha a che fare con la quantità di ore dedicata ogni settimana a ciascun compito o, più in generale, cerca di quantificare il tempo profuso da un’azienda nella gestione dei social media.

Social Media Workflow